It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Catturate immagini corona solare grazie a telescopio cinese

Si tratta dello strato più esterno e caldo

Un annuncio di grande rilevanza: nelle ultime ore gli scienziati cinesi hanno fatto sapere di essere riusciti a catturare delle immagini della cosiddetta corona del sole (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Si tratta dello strato più esterno, oltre che sottile e caldo e lo scatto sensazionale è stato reso possibile grazie ad un telescopio auto-sviluppato. Di cosa si sta parlando? Secondo quanto riferito dai media della Nazione asiatica, questo coronagrafo è caratterizzato da un calibro di 50 millimetri e si trova in cima ad una montagna alta poco meno di 5 mila metri, per la precisione in una zona remota del Tibet. L’osservatorio è stato costruito presso la contea di Daocheng e sta consentendo il raggiungimento di risultati che fino a poco tempo fa si pensava fossero impossibili. L’atmosfera solare poteva essere osservata in precedenza soltanto mediante l’eclissi solare totale, ma il telescopio in questione imita alla perfezione il fenomeno naturale e si avvale di una maschera circolare posizionata in modo da bloccare la luce abbagliante del Sole stesso. Gli scienziati hanno sottolineato come ormai Pechino possa padroneggiare le tecnologie principali nell’ambito della progettazione e produzione di questi dispositivi. L’esperienza attuale risulterà determinante per il futuro ed ora si punta ad approfondire lo studio della distribuzione del plasma nella corona, un progetto che prenderà il via il prossimo mese di agosto. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1235459

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar