It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aeroporto Malpensa sta per riaprire satellite Nord del T1

La chiusura risaliva allo scorso 11 novembre

L’aeroporto di Milano-Malpensa può guardare con maggiore ottimismo al futuro (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Lo scalo lombardo, infatti, riaprirà a breve il satellite Nord del Terminal 1, dopo una chiusura che durava dallo scorso 11 novembre, dunque circa 4 mesi. La seconda ondata della pandemia da coronavirus aveva imposto questo provvedimento drastico, ma la situazione potrebbe ora migliorare in modo incoraggiante. La chiusura era stata disposta anche per il satellite Sud di questo aeroporto, sempre come misura restrittiva volta ad evitare un aumento dei contagi. L’unico satellite operativo e rimasto aperto finora è stato quello centrale, vale a dire quello che garantisce gli imbarchi relativi ai collegamenti aerei per l’area Schengen. Non esiste al momento una data ufficiale per questa attesa riapertura, nonostante le indiscrezioni siano diventate sempre più insistenti. L’ipotesi che va per la maggiore è quella della fine di questo mese di marzo, proprio in concomitanza con i nuovi voli a lungo raggio. In effetti, Malpensa sarà presto protagonista dell’autorizzazione ai collegamenti verso gli Stati Uniti, per la precisione quelli assicurati dai vettori American Airlines e Delta Air Lines. In aggiunta, aumenteranno anche i servizi verso il Medio Oriente. La riduzione delle attività dei satelliti è stata progressiva, partendo da novembre scorso e fino ai giorni nostri. Tra l’altro, il blocco fu imposto anche dalla necessità di ridurre gli alti costi di gestione delle strutture in un momento tanto complicato per il trasporto aereo. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1235588

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar