It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. American Airlines rimborsa parte dei debiti

Si tratta delle linee di credito concesse da 18 banche

Quasi 3 miliardi di dollari rimborsati: è questa la cifra relativa ai prestiti risarciti dal vettore aereo americano American Airlines, per la precisione 2,8 miliardi che si riferiscono alla riduzione progressiva delle linee di credito ricevute per aumentare la liquidità (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). I prestiti in questione sono stati concessi giusto un anno fa, in concomitanza con il lockdown ed il crollo della domanda di viaggi negli Stati Uniti ed in tutto il mondo. Le linee finanziarie di cui si sta parlando sono tre, ricevute da 18 istituti di credito diversi: rimarranno aperte e disponibili fino al mese di ottobre del 2024, dunque per un altro triennio. Questo vuol dire che la compagnia potrà ricorrere al denaro nel caso si dovesse rendere necessario un nuovo aumento della liquidità. Secondo Derek Kerr, direttore finanziario di American Airlines, il settore deve percorrere ancora molta strada prima di parlare in concreto di una ripresa, però i soldi raccolti sono in quantità sufficiente per guardare con fiducia al futuro e ripagare in tempi ragionevoli il debito. Kerr ha poi ringraziato i partner bancari per il continuo supporto economico ricevuto, con l’impegno a migliorare in futuro il trasporto aereo. L'attuale capacità della rete di posti è pari al 60% dei livelli del primo trimestre del 2019, una percentuale che include le rotte internazionali che si sono sostanzialmente ridimensionate per l’aviolinea statunitense. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1235825

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar