It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia, il 30 aprile la probabile condanna per i prestiti-ponte

Stato potrebbe restituire 1,6 miliardi di Euro

C’è una nuova data da segnare con un cerchio rosso in calendario per quel che riguarda il vettore aereo Alitalia in amministrazione straordinaria (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Si tratta del prossimo 30 aprile, il giorno in cui è attesa la decisione della Commissione europea sugli aiuti di Stato concessi alla compagnia in passato. Lo ha riportato oggi, venerdì 9 aprile 2021, il “Corriere della Sera”. Fra tre settimane ci dovrebbe essere la condanna dell’Italia, vale a dire la restituzione dei prestiti erogati tra il 2017 ed il 2019, per la precisione 1,3 miliardi di Euro. Lo scenario è presto spiegato: Bruxelles potrebbe stabilire che il nostro Paese è colpevole sulle due somme di denaro, di conseguenza sarebbe obbligatoria la restituzione di entrambe con tanto di interessi. Nel question time delle ultime ore al Senato, il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha spiegato come i “prestiti-ponte” potrebbero essere restituiti oppure imputati ad Ita (Italia trasporto aereo). Entrando maggiormente nel dettaglio degli aiuti economici, la prima indagine comunitaria è datata aprile 2018 e ha a che fare con 900 milioni di Euro erogati in due tranche distinte nel 2017, quando ci fu l’ufficializzazione dell’amministrazione straordinaria per Alitalia. Ue è intervenuta in seguito alle denunce di altre compagnie, tra cui Ryanair ed Adria Airways. La seconda indagine risale invece ad un anno fa, per la precisione al febbraio del 2010: ci si riferisce al prestito da 400 milioni di Euro che fu concesso verso la fine del 2019. La Commissione sarebbe propensa a condannare Roma, più che altro bisognerà capire se la sentenza verterà su entrambi gli aiuti o soltanto uno dei due. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1235996

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar