It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Wizz Air prevede perdite per 600 milioni di Euro nel 2020

Il vettore aereo pubblicherà i dati a giugno

Non c’è pace nemmeno per un vettore aereo a livello internazionale. Neanche la compagnia low-cost Wizz Air può dormire sonni tranquilli, come confermato nelle ultime ore dall’amministratore delegato Jozsef Varadi (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Secondo quanto riferito dalla figura di riferimento per l’aviolinea ungherese, infatti, il bilancio dello scorso anno è destinato a chiudersi con perdite pesanti. Si sta parlando di una cifra compresa tra i 570 ed i 590 milioni di Euro, a conferma del fatto che il 2020 è stato un pessimo anno per tutti a causa della pandemia da coronavirus. Varadi si è detto comunque soddisfatto per aver contenuto queste perdite, gestendo gli investimenti nella flotta e puntando su una gestione che fosse il più economica possibile. I risultati finanziari ufficiali e definitivi verranno resi noti il prossimo mese di giugno, quando di scopriranno anche le previsioni di Wizz Air sul biennio 2021-2022. Attualmente, la compagnia magiara può contare su una liquidità che ammonta a circa 1,6 miliardi di Euro, mentre per i prossimi mesi ci dovrebbe essere una ripresa graduale del trasporto dei passeggeri. Proprio in questi ultimi giorni, il vettore dell’Est Europa è al centro di una polemica che non accenna a placarsi in seguito al licenziamento di diversi dipendenti e all’adozione di comportamenti discriminatori. La Federazione europea dei lavoratori dei trasporti (Etf) ha dichiarato di essere in possesso della trascrizione di una riunione segreta, attraverso la quale si evincerebbe chiaramente che il management ha utilizzato la pandemia da covid-19 come un'opportunità per “fare pulizia nella compagnia” licenziando numerosi piloti, dislocati in diverse basi europee, ritenuti scomodi. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1236123

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar