It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. Japan Airlines diventerà carbon neutral nel 2050

Obiettivo ambizioso da raggiungere in modo graduale

Il vettore aereo Japan Airlines vuole impostare il proprio futuro commerciale all’insegna del rispetto ambientale (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). In effetti, la compagnia nipponica ha fatto sapere di puntare alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica nel corso dei prossimi anni, arrivando fino ad un risultato che al giorno d’oggi sembra a dir poco ambizioso. Il traguardo reso pubblico in questo caso è un livello vicinissimo allo zero di Co2, entro e non oltre il 2050 e prendendo spunto da quello che ha fatto sapere il governo di Tokyo. La Nazione asiatica vuole diventare completamente green e lo stesso discorso deve essere fatto per l’aviolinea del Paese del "Sol levante". Japan Airlines ha già le idee molto chiare per quel che concerne cosa accadrà nei prossimi tre decenni. Si introdurrà in maniera graduale il combustibile che viene ricavato dagli scarti della plastica ed anche dagli oli esausti impiegati in cucina: la percentuale sarà pari al 10% del totale fino al 2030, mentre nel 2040 ci dovrà essere la sostituzione completa. In aggiunta, non si deve dimenticare il debutto del primo aereo di linea alimentato ad idrogeno liquido che il vettore vuole lanciare nel 2035. Lo scorso mese di ottobre, il Giappone aveva fatto sapere come lo Stato sarà “carbon neutral” e quindi ad emissioni zero nel 2050, nonostante non siano ancora stati forniti dettagli precisi e specifici sulle modalità con cui raggiungere un obiettivo così complesso. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1236169

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar