It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Japan Airlines avvia vaccinazione dipendenti in aeroporto

Precedenza sarà data ad equipaggi lungo raggio

Nel corso della giornata odierna, lunedì 14 giugno 2021, il vettore aereo Japan Airlines ha fatto partire le forniture di vaccini per il covid-19 ai propri dipendenti, 24 ore dopo la “rivale” All Nippon Airways (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Entrambe le compagnie giapponesi hanno avviato le vaccinazioni in loco, per la precisione presso l’aeroporto internazionale di Tokyo-Haneda, dando la priorità agli equipaggi che prenderanno parte ai voli di linea di lungo raggio, come è facile immaginare. I vettori nipponici hanno anticipato di fatto il governo della Nazione asiatica, il quale ha indicato la data del prossimo 21 giugno come quella in cui partirà la campagna di vaccinazione interna per aziende ed università locali. L’obiettivo di Japan Airlines, in particolare, è quella di vaccinare 36 mila dipendenti, mentre Ana vuole puntare ad un numero addirittura superiore, vale a dire 46.500 lavoratori. La precedenza, sempre nel caso di Japan Airlines, riguarderà 10 mila unità. Nel caso di specie, si sfrutteranno le due dosi del vaccino Moderna, un po’ come accadrà nel caso delle altre aziende e degli enti di ricerca nei prossimi giorni. Dell’aviolinea giapponese si è parlato lo scorso mese di maggio anche per un altro motivo. Dopo essersi affidata a lungo a Boeing per il proprio velivolo di punta, il B-777 per la precisione, ora dovrebbe rimpiazzarlo con un A-350 ed il motivo è presto detto. Da quando è iniziata la pandemia da coronavirus, l’aviolinea asiatica non ha fatto altro che richiamare i B-777 presenti nella propria flotta, nonostante l’età relativamente giovane. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237324

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar