It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ita. Lazzerini termina audizione alla Camera

Le risposte dell'ad sul futuro del vettore aereo

È proseguita oggi, giovedì 29 aprile 2021, l’audizione alla Camera dell’amministratore delegato del vettore aereo Ita (Italia trasporto aereo), Fabio Lazzerini. Due giorni fa, infatti, si era deciso di rinviare le risposte dell’ad dopo i numerosi quesiti dei componenti della Commissione Trasporti (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Ecco i punti che sono stati approfonditi:

Settore cargo

Lazzerini ha ricordato come per il trasporto merci esista già un piano ad hoc che dev’essere presentato in consiglio di amministrazione. È parte integrante del piano industriale della Newco, visto che rappresenta e deve continuare a rappresentare una componente fondamentale dei ricavi.

Brand Alitalia

Per quel che riguarda il marchio, invece, l’amministratore delegato ha ribadito il suo elevato valore, tanto è vero che si tratta di uno dei nodi principali della discussione con l’Unione europea. Nel caso in cui non sia Ita a rilevarlo, toccherà ad altri soggetti che potranno acquisirlo sul mercato, nonostante ci sia il rischio di una forte confusione in questa seconda ipotesi. 

Hub di riferimento

Lazzerini ha spiegato come l’aeroporto internazionale “Leonardo Da Vinci” di Fiumicino rimarrà l’hub principale dell’aviolinea, con Milano-Linate che sarà un altro punto di riferimento per i collegamenti aerei con le città europee. Fiumicino è dunque importante, ma anche Linate lo è, con l’ad che ha sottolineato come sia “un investimento tenere questi slot, volandoli”. 

I partner potenziali

I nomi relativi ai possibili partner commerciali di Ita sono sempre gli stessi, vale a dire Lufthansa, Delta Air Lines ed il gruppo Air France-Klm. Lazzerini ne ha parlato nuovamente in audizione, aggiungendo l’importanza di un’alleanza del genere, in particolare per assicurare i collegamenti tra Italia e Stati Uniti. 

Possibili similitudini

Infine, Lazzerini ha riscontrato delle affinità tra la situazione della compagnia ed il vettore aereo portoghese Tap Air Portugal, per la precisione quanto avvenuto qualche anno fa, quando ci fu un passaggio dal breve e medio al lungo raggio con i voli. 

Sr - 1236421

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar