It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vueling (2): "Siamo pronti a riprendere attività"

L'ottimismo del direttore clienti del vettore aereo

L’estate si sta avvicinando velocemente ed ogni vettore aereo ha la propria strategia per affrontare il periodo più attraente per il settore in un periodo storico tanto complesso. Vueling vuole lasciare spazio soltanto all’ottimismo (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Nelle ultime ore, il direttore del servizio clienti, Calum Laming, è intervenuto nel corso di un webinar dedicato ai passaporti sanitari che sempre più compagnie stanno valutando in tutto il mondo. Il suo è stato un messaggio pieno di fiducia, visto che il manager ha sottolineato come l’aviolinea low-cost sia pronta a riprendere le proprie attività. Ecco un altro passaggio del suo discorso: “I passaporti sanitari sono fondamentali per riattivare la domanda nel settore del turismo. Mediante il Travel Pass di Iata stiamo promuovendo una soluzione digitale sicura per garantire ai nostri clienti un’esperienza di viaggio più semplice”. Laming ha ricordato come questo sistema permetta di verificare in maniera costante i vari requisiti del passeggero, con una consultazione rapida e semplice dei risultati dei Covid test. Vueling risulta essere tra le prime compagnie low-cost di questo settore ad aver scelto di sperimentare il passaporto Iata, quindi si possono ben comprendere le parole piene di positività. Proprio da questo mese, il vettore spagnolo è pronto a decollare dall’aeroporto di Firenze, recentemente ristrutturato, con un aereo basato ed offrendo fino a 15 rotte domestiche ed internazionali per l’estate 2021. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236730

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar