It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

L'ottimismo di Vueling: "Entro settembre operatività al 100%"

Le previsioni sono state certificate da Iag

Una percentuale che ancora si fatica a pronunciare, ma esistono sempre le eccezioni che confermano la regola. Il vettore aereo spagnolo Vueling, il quale fa parte di Iag (International Airlines Group), ha reso pubblico il nuovo scenario che riguarda la propria operatività (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). La compagnia iberica è convinta di poter operare a 100% della sua normale attività, tornando dunque ai livelli del 2019, entro il terzo trimestre di quest’anno. Questo vuol dire che il prestigioso risultato potrebbe essere raggiunto non più tardi del prossimo mese di settembre. Il motivo di tanto ottimismo è presto spiegato. Come ha sottolineato Iag, tutti i piloti di Vueling sono pronti a volare, senza dimenticare che la low-cost potrà fare affidamento su un numero maggiore di personale entro la fine di questo 2021. Lo scorso mese di maggio, la stessa aviolinea era stata altrettanto fiduciosa per quel che riguarda il futuro. 

Il direttore del servizio clienti, Calum Laming, era intervenuto nel corso di un webinar dedicato ai passaporti sanitari, sottolineando l’importanza di riprendere le attività in tempi rapidi. Vueling risulta essere proprio tra le prime compagnie low-cost di questo settore ad aver scelto di sperimentare il passaporto Iata, quindi si possono ben comprendere le parole piene di positività. Pochi giorni fa, invece, la compagnia ha fatto capire come la sua stagione dall’aeroporto di Roma-Fiumicino sarà molto intensa, una scelta strategica caratterizzata da cinque aerei basati. Anche con altri scali europei sono state adottate decisioni non molto diverse.

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1238304

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar