It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. Entusiasmo Norwegian Air Shuttle dopo salvataggio

Rotte brevi e meno velivoli, ma un futuro più chiaro

Jacob Schram, amministratore delegato del vettore aereo Norwegian Air Shuttle, ha commentato con grande positività ed entusiasmo le ultime notizie che riguardano la compagnia scandinava (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Il salvataggio e la relativa ristrutturazione sono stati accolti con estrema fiducia, un periodo storico che è terminato con un piano da 600 milioni di Euro circa (6 miliardi di corone norvegesi per la precisione). Fondamentale è stata la vendita di titoli obbligazionari, oltre ad azioni e diritti perpetui. Il lungo raggio appartiene al passato ormai e si punterà soprattutto su rotte più brevi, concentrando inevitabilmente l’attenzione sul continente europeo per quel che riguarda le destinazioni. Il debito complessivo si è assottigliato in maniera impressionante, passando da 6 miliardi a duemila Euro appena, in seguito alle decisioni dei tribunali fallimentari che si trovano in Irlanda ed in Norvegia. I giudici stessi avevano chiesto l’iniezione di nuovo denaro, il passaggio che sembrava più complicato in assoluto. Vale la pena ricordare come la Norvegia abbia imposto regole e condizioni ben precise per una ristrutturazione tanto massiccia, ma non poteva essere altrimenti. Secondo quanto riferito da Geir Karlsen, direttore finanziario dell’aviolinea nordica, gli ultimi sei mesi sono stati a dir poco intensi, visto che è stato necessario negoziare il salvataggio con un numero compreso tra 30 e 40 di istituti di credito. Lo stesso discorso deve essere fatto per i colloqui con i creditori, diverse migliaia di enti da affrontare per assicurare un futuro diverso a Norwegian. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236992

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar