It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Carlo Borgomeo è il nuovo presidente di Assaeroporti

Otto voti favorevoli nel consiglio direttivo

Il via libera è arrivato, anche se verrebbe da dire “a denti stretti”. Assaeroporti, la società che riunisce le società che gestiscono gli scali del nostro Paese, ha un nuovo punto di riferimento come presidente. Dopo l’era di Fabrizio Palenzona, sarà ora la volta di Carlo Borgomeo (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS), manager che viene sostenuto da F2i, fondo che fa riferimento a Sea Milano di cui è azionista. 

Borgomeo è l’attuale numero uno di Gesac, società che gestisce gli scali di Napoli ed il voto in suo favore è arrivato con le preferenze di 8 membri del consiglio direttivo su 15. Come si era intuito da qualche giorno, quindi, la maggioranza è risicata, tanto è vero che ci sono state sette astensioni. Il neo-presidente, tra l’altro, era l’unico candidato, dopo che lo sfidante Angelo Piazza si era tirato indietro dalla nomina. I malumori rimangono, Assaeroporti ha una guida nuova di zecca, però non tutti sono concordi nell’appoggiarla. Molti associati avrebbero voluto una nomina meno divisiva di quella a cui si sta facendo riferimento, per non parlare del clima generale, che non è affatto improntato all’unità. La controversa nomina ha come sfondo, comunque, un settore del trasporto aereo più sereno e tranquillo in vista della stagione estiva e dei prossimi mesi che dovrebbero essere migliori rispetto a quelli vissuti in piena pandemia. Le polemiche dovranno essere messe a tacere in un modo o nell’altro nei prossimi mesi. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237009

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar