It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Spagna, il 7 giugno debutterà il passaporto covid

Sarà fondamentale per rilanciare turismo e trasporto aereo

Poco meno di due settimane: manca davvero pochissimo al debutto ufficiale del cosiddetto “passaporto covid” in Spagna, un documento fondamentale per riattivare i flussi turistici, nazionali ed internazionali, in primis quelli relativi al trasporto aereo (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). La data scelta per questo lancio effettivo è quella del prossimo 7 giugno, dunque fra 10 giorni per la precisione. Il passaporto in questione è già stato investito di un ruolo cruciale e determinante per il rilancio dell’economia nel periodo estivo. Si tratta di un test iniziale per capire i reali vantaggi di una novità come quella appena descritta, una innovazione in cui crede molto il premier del Paese iberico, Pedro Sanchez

Il certificato digitale rappresenta un progetto pilota di cui devono ancora essere affinati i dettagli per proporre la versione finale e definitiva. Il rilascio di quest’ultima avrà luogo con tutta probabilità il primo luglio, poco meno di un mese dopo il debutto spagnolo. Il passaporto covid conterrà una serie di informazioni fondamentali sui passeggeri, in particolare l’eventuale data del vaccino, i test per il coronavirus più recenti ed altro ancora. Sanchez è stato molto esplicito nel promuovere la novità durante la fiera nazionale per il ripopolamento della Spagna rurale: “Si tratta di un'ottima notizia per l'industria del turismo, ma non solo per le destinazioni che hanno a che fare col sole e con il mare, ma anche per l'offerta relativa all’entroterra”. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237033

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar