It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Russia, 8 Su-34M di ultima generazione in arrivo negli Urali

Gli aerei militari andranno a potenziare la flotta

Otto aerei militari russi Sukhoi Su-34M di ultima generazione arriveranno nei prossimi mesi presso il distretto militare della regione di Chelyabinsk (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Come riferito da Mosca nelle ultime ore, si tratta di cacciabombardieri che andranno a potenziare la flotta aerea negli Urali entro la fine del 2021. I velivoli in questione sono attualmente in fase di riqualificazione, più precisamente nel Lipetsk Frontline Aviation Combat Employment Center, così da permettere ai piloti, ma anche al personale di terra, di adeguarsi agli aggiornamenti ed alle novità. Quali saranno le loro caratteristiche principali? Verranno dotati di sistemi di ricognizione multiuso creati dopo mesi di intenso lavoro di ricerca e sviluppo. Si punta ad aumentare le capacità degli aerei militari in questione di rilevare con semplicità i bersagli, sia quelli nei cieli che quelli terrestri, soprattutto grazie a nuovi sistemi di ricognizione radiotecnica, optoelettronica e radar. Giorno o notte ed in qualsiasi condizione atmosferica, dovranno essere pronti ad intervenire nei contesti più diversi che si possono immaginare. Il Su-34 è in grado di trasportare armamenti missilistici aria-superficie ed aria-aria a lungo raggio, senza dimenticare la sua autonomia operativa che ammonta a 4 mila chilometri. La velocità massima che tale velivolo può sviluppare sfiora i duemila chilometri orari, oltre al carico utile in termini di armi che è pari a 8 tonnellate. Infine, dettaglio non meno interessante, la rumorosità è stata ridotta del 50% rispetto ai modelli precedenti. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1237472

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar