It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Olanda, F-16 belga si schianta contro edificio: 2 feriti

L'aereo militare avrebbe avuto problemi di accensione

Questa mattina, giovedì primo luglio 2021, un aereo militare dell’aeronautica del Belgio si è schiantato contro un edificio che fa parte della base aerea di Leeuwarden, per la precisione nei Paesi Bassi (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Il velivolo è un F-16AM (marche FA130): secondo quanto riferito dalle autorità olandesi nelle ultime ore, sono due le persone che risultano ferite, con il pilota che ha riportato diversi problemi ad un arto inferiore, ragione per cui si è reso necessario il trasferimento nel più vicino ospedale. L’altro ferito è un membro dello staff tecnico belga che era presente in uno degli uffici dello stabile e che è stato ugualmente ricoverato a scopo precauzionale. Un team del consiglio di indagine sulla sicurezza aerea del ministero belga della difesa si recherà sul posto per far partire un’inchiesta che cercherà di ricostruire con maggiore precisione la dinamica. In base a quanto è trapelato, l’incidente è avvenuto poco dopo le 9:00 di oggi ed il pilota era impegnato in un corso di addestramento. L’ipotesi che va per la maggiore è un errore del militare durante l’accensione dell’aereo: quest’ultimo si trovava ancora a terra e sarebbe letteralmente “sfuggito” al controllo, costringendo il pilota ad utilizzare il seggiolino eiettabile. Privo di guida, l’F-16 sarebbe finito contro il palazzo in cui era presente il secondo ferito, le cui condizioni di salute comunque non destano preoccupazione. Nei prossimi giorni ci potrebbero essere ulteriori aggiornamenti sulla vicenda. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237687

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar