It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

United Airlines, Kirby (ad): "Ripresa completa viaggi nel 2023"

Il manager del vettore aereo ottimista per domanda attuale

L’amministratore delegato del vettore aereo United Airlines, Scott Kirby, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni in queste ultime ore, prospettando un futuro ben preciso per quel che riguarda il trasporto aereo (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). L’ad della compagnia americana è convinto che i viaggi non si riprenderanno completamente fino al 2023 per un motivo molto semplice, il ritardo accumulato nelle domande di trasporto. Nel corso di un’intervista rilasciata all’emittente televisiva “Cbs”, Kirby ha ricordato come la domanda aziendale sia ancora ridotta del 60%, dato che alcuni confini mondiali risultano chiusi. Il manager si è anche detto certo che l’estate del 2022 sarà con tutta probabilità “la più importante per la storia del continente europeo” se si guarda ai collegamenti aerei; per l’Asia, al contrario, il “magic moment” arriverà tra i 18 ed i 24 mesi dopo. Il desiderio dei passeggeri di volare viene ovviamente ritenuto incoraggiante da Kirby, ma da solo non può bastare. Pochi giorni fa proprio United Airlines ha perfezionato un ordine relativo a 270 velivoli, per la precisione sia Airbus che Boeing. Per la compagnia americana è stata l’operazione economica di maggior dimensioni della propria storia, visto che la stima finanziaria ammonta a 35 miliardi di dollari. Inoltre, ci sono importanti progetti in ballo dal punto di vista lavorativo, dato che si è pensato di mettere a disposizione dei dipendenti, nello specifico assistenti di volo e piloti, una serie di agevolazioni nel caso riescano a velocizzare la loro vaccinazione. Entrando maggiormente nel dettaglio del provvedimento, queste persone riceveranno fino a tre giorni di ferie in più nel 2022 (10 ore di paga in termini economici) nel caso la doppia dose di vaccino. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237881

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar