It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. Tribunale Madrid blocca salvataggio Plus Ultra

Cinque giorni per dimostrare la necessità dell'aiuto economico

La più classica delle docce fredde. Il vettore aereo spagnolo Plus Ultra Lineas Aereas potrebbe non ricevere l’aiuto economico promosso dal governo iberico per sostenere le proprie finanze e compensare i danni del Covid-19 (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Il tribunale di Madrid ha infatti ordinato di bloccare il pagamento di 34 milioni di Euro, concedendo comunque alla compagnia una possibilità. Sono stati messi a disposizione, infatti, cinque giorni per giustificare in maniera chiara la necessità di ricevere un soccorso pubblico di questo tipo. In realtà non si sta parlando dell’intero sostegno promosso in favore di Plus Ultra: il salvataggio dell’esecutivo ammonta a 53 milioni di Euro, una somma da erogare entro il prossimo 28 luglio, dunque fra pochi giorni. L’aviolinea sarà costretta a fornire prove convincenti per associare il versamento di tanta liquidità alle richieste economiche dei fornitori ed alla garanzia della redditività. 

Contro Plus Ultra si è scagliata di recente anche Ryanair. Il provvedimento è stato definito “discriminatorio”, oltre al fatto che la flotta a ranghi ridotti di Plus Ultra non avrebbe meritato un sostegno del genere, stando a quanto riferito dal vettore irlandese. Ormai si è capito piuttosto chiaramente che la compagnia irlandese non sopporta i salvataggi di altre aviolinee: nel caso di Plus Ultra, la minaccia è stata quella di denunciare il governo spagnolo e di ricorrere alla giustizia dell’Unione europea. I già citati 53 milioni di Euro continuano a far discutere e non sarà semplice documentare in meno di una settimana il bisogno di un importo così alto e significativo. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1238111

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar