It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. Lieve miglioramento per perdite Japan Airlines

Ancora non diffuse previsioni su utile 2021

Nel corso della giornata odierna, martedì 3 agosto 2021, sono stati svelati i dati relativi al primo trimestre del 2021 per quel che riguarda il vettore aereo Japan Airlines (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). La compagnia nipponica ha registrato una perdita operativa pari a 82,65 miliardi di yen, vale a dire circa 640 milioni di Euro. Il numero desta una certa impressione in senso negativo, anche se bisogna sottolineare che c’è stato comunque un miglioramento rispetto a dodici mesi prima. Rispetto a quanto accaduto nel 2020, infatti, i tagli dei costi sono stati inferiori e si può fare affidamento su una domanda di viaggi più intensa. Diversi analisti finanziari, però, avevano pronosticato una perdita inferiore, nello specifico 73,5 miliardi di yen. 

C’è anche da ricordare che l’aviolinea asiatica ha deciso per il momento di non fornire alcuna previsione per gli utili dell’intero 2021, sottolineando più volte come l’incertezza generale renda impossibile il minimo calcolo. Le proiezioni principali parlano di una probabile perdita operativa annuale non molto lontana dai 109 miliardi di yen (840 milioni di Euro), anche perché sono state bruciate in fretta le riserve di liquidità per mantenere in vita gli aerei. Intanto il numero di passeggeri che hanno usufruito di Japan Airlines per i voli nazionali tra aprile e giugno è più che raddoppiato su base annua, una stima che non può non indurre ad un minimo di fiducia. Il settore cargo, poi, non ha mai tradito, nonostante l’ascesa importante di una compagnia rivale della stessa Nazione come Ana. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1238310

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar