It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Lite su aereo Frontier Airlines, passeggero legato ed arrestato

Avrebbe palpeggiato due assistenti di volo - VIDEO

I media americani stanno riportando la notizia di un passeggero del vettore aereo Frontier Airlines finito in manette nelle ultime ore con accuse molto pesanti (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Si tratta di un giovane di 22 anni che è stato arrestato dalle forze dell’ordine presso l’aeroporto internazionale di Miami dopo aver palpeggiato due hostess a bordo, oltre ad aver sferrato alcuni pugni ad uno steward che cerava di difendere le colleghe. L’episodio si è verificato in volo, per la precisione durante un collegamento aereo tra Filadelfia e la stessa città della Florida. Per bloccare il 22enne, poi, è stato necessario usare del nastro adesivo e legare letteralmente il passeggero al suo posto, fino all’atterraggio ed al già citato arresto. Altre persone presenti a bordo avrebbero aiutato lo steward ad immobilizzare il molestatore. Ci sono anche dei video che mostrano quanto successo nel dettaglio, soprattutto le frasi urlate dal passeggero. Ha inveito contro l’intero equipaggio, sottolineando di avere un nonno avvocato che lo potrà aiutare nel processo e che i suoi genitori “valgono più di due milioni di dollari”. Il giovane ha aggiunto in seguito di aver affrontato “una delle esperienze più disumane della mia vita” e che “gli altri passeggeri mi hanno deriso e fatto sentire ancora più ridicolo”. C’è da aggiungere che in un primo momento Frontier Airlines aveva giudicato “inappropriate” le procedure utilizzate dall’equipaggio, mentre l’associazione Cwa che raggruppa gli assistenti di volo ha invitato la compagnia americana a sostenere i propri dipendenti. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sotto, il video dell'episodio:


Sr - 1238347

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar