It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Musumeci sottovaluta questione Almaviva

La denuncia arriva da Giuseppe Lupo, capogruppo Pd Assemblea regionale siciliana

Sempre più in pericolo i 621 dipendenti del call center Alitalia

Torna in prima pagina la vicenda Almaviva Contact, il call-center di Alitalia in pericolo dopo che la newco Ita pare aver affidato il servizio ad una nuova società, Covisian, mettendo a rischio i 621 dipendenti di Almaviva. A prendere posizione sulla questione è stato il capogruppo Pd all'Assemblea regionale siciliana, Giuseppe Lupo

"Il presidente Musumeci sta sottovalutando la vertenza Almaviva -sottolinea Lupo- Serve il massimo sforzo anche da parte del governo regionale per tutelare i lavoratori nel passaggio da Alitalia ad Ita. L'appalto per il call-center della nuova compagnia aerea -aggiunge Lupo- non garantisce i 621 dipendenti che fino ad oggi hanno gestito con grande professionalità il servizio per Alitalia. A fronte dell'impegno dei sindacati, del ministro del Lavoro Andrea Orlando e dello stesso sindaco di Palermo Leoluca Orlando -prosegue Lupo- riscontriamo un preoccupante silenzio del governo regionale che può e deve fare la propria parte".

Il gruppo Pd all'Ars garantisce il "pieno sostegno" ai lavoratori ed è impegnato a "portare avanti ogni iniziativa, parlamentare e politica", utile ad una soluzione positiva della vertenza. "In un momento di crisi occupazionale come quello che stiamo attraversando a causa dell'emergenza Covid -conclude Lupo- bisogna impedire una delocalizzazione selvaggia che penalizzerebbe ancora una volta la Sicilia, e assicurare continuità lavorativa ai dipendenti della società".

fc - 1238715

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar