It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Corea del Nord ammette test missilistico

Razzo ipersonico avrebbe viaggiato per 1000 km. Plauso di Kim Jong-un

La Corea del Nord ha ammesso ufficialmente di avere condotto con successo il test di un missile ipersonico. Tra l'altro sottolineando che questo è stato supervisionato personalmente dal leader supremo Kim Jong-Un. La notizia è stata diffusa dall'agenzia statale "Korea Central News Agency". Secondo Pyongyang il razzo avrebbe colpito un bersaglio situato in mare a 1000 km di distanza dal sito di lancio. Si tratta del secondo test effettuato in una settimana. 

Le immagini dell'agenzia nord-coreana "Kcna" mostrano il leader supremo, circondato da ufficiali in uniforme, intento a guardare con un binocolo il lancio del missile, che è stato effettuato all'alba per mezzo di un veicolo lanciatore terrestre. Secondo i media locali il test ha confermato "l'eccellente manovrabilità dell'unità da combattimento ipersonica". La notizia conferma le indiscrezioni fatte filtrate ieri dall'esercito della Corea del Sud. Ciò conferma che i missili ipersonici sono tra le "priorità principali" del piano quinquennale della Corea del Nord. 

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1241469

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar