It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Nuove antenne giganti per le missioni spaziali cinesi

Il sistema è stato perfezionato negli ultimi due anni

La Cina sta dimostrando da qualche tempo di avere progetti molto ambiziosi per quel che riguarda lo spazio (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Come riferito dai media locali, infatti, l’ex-impero celeste sta attivando un sistema particolare di antenne giganti per monitorare in maniera accurata e precisa lo spazio più profondo. Si sta parlando di dispositivi che caratterizzano il primo sistema a griglia in assoluto per la Nazione asiatica; lo scopo è facilmente intuibile, visto che molte missioni sono entrate ormai nel vivo. I progetti cinesi che hanno a che fare con la Luna e con Marte potranno beneficiare delle informazioni fornite dalle antenne, un supporto di cui Pechino sentiva il bisogno come non mai (vedi AVIONEWS). 

Il diametro delle quattro antenne in questione è pari a 35 metri, anche se la capacità di ricezione dei dati è praticamente identica a quelle che hanno dimensioni superiori, per la precisione 66 metri. Secondo quanto spiegato dal centro di controllo satellitare di Xi’an, i lavori per la progettazione e lo sviluppo hanno richiesto due anni intensi ed ora si possono già notare i risultati: il completamento del sistema ha avuto luogo presso la stazione di Kashgar, località che si trova nella regione autonoma dello Xinjiang Uygur, nella parte nord-ovest della Cina.

Sr - 1233385

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar