It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sit-in dipendenti Air Italy: "La politica ci ascolti"

Lo scorso anno il vettore aereo fu messo in liquidazione

Si è svolto a Cagliari nel corso della mattinata odierna, mercoledì 20 gennaio 2021, il sit-in organizzato dai sindacati con una rappresentanza dei dipendenti del vettore aereo Air Italy (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS). I lavoratori si sono ritrovati di fronte al palazzo del Consiglio regionale della Sardegna e hanno chiesto un incontro con la politica. Esattamente un anno fa, poco prima che scoppiasse la pandemia da coronavirus, Alisarda e Qatar Airways decisero di mettere in liquidazione la compagnia isolana per via delle continue perdite di tipo strutturale e per le difficoltà incontrate sul mercato. Da quel momento è stata una vera e propria odissea per 1453 dipendenti, un terzo dei quali circa si trova in Sardegna. La loro richiesta è quella di un inserimento nel piano industriale del vettore Alitalia-Ita (Italia trasporto aereo), come approfondito anche da AVIONEWS. La cassa integrazione è in scadenza a giugno ed è stata avanzata l’ipotesi di una ulteriore proroga. Il sit-in ha visto la partecipazione dei sindacati Ap (Associazione piloti), Cobas, Anpav (associazione che riunisce gli assistenti di volo) ed Usb (Unione sindacale di base). Dalla parte di questi dipendenti c’è anche Settimo Nizzi, il sindaco di Olbia che ha scritto direttamente alla Regione per sollecitare un intervento ed un confronto tra compagnia e rappresentanze sindacali. Giusto una settimana fa c’era stata un’interpellanza su Air Italy presentata dall’onorevole Pietro Pittalis (Forza Italia) e rivolta a tre ministeri, quello dei Trasporti, quello dell’Economia e quello del Lavoro (vedi AVIONEWS).

Sr - 1234384

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar