It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Usa e Russia trovano accordo per estendere trattato New Start

La durata è stata ampliata di altri cinque anni

Le prime settimane dell’amministrazione Biden che si è appena insediata sono iniziate nel segno della distensione dei rapporti con la Russia. Il nervosismo tra Mosca e Washington va evitato a tutti i costi ed uno dei modi migliori per farlo è concentrare l’attenzione sul trattato New Start (Strategic Arms Reduction Treaty). L’accordo è strategico e nei giorni scorsi era emersa l’intenzione americana di prorogarlo di altri cinque anni, il massimo possibile per intenderci (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Anche la Russia è d’accordo, come emerso nelle ultime ore e senza che vengano poste condizioni particolari. Nel corso della giornata odierna, mercoledì 27 gennaio 2021, il numero due del ministero russo degli esteri, Sergey Ryabkov, ha reso ufficiale l’apertura del Paese a questa proroga. La scelta viene considerata reciprocamente vantaggiosa, oltre che “l’unica giusta”. I prossimi mesi verranno a questo punto sfruttati per avviare e consolidare i colloqui bilaterali su altre questioni che hanno a che fare con la stabilità strategica. Russia e Stati Uniti hanno scambiato proprio ieri delle note diplomatiche per raggiungere l’accordo sull’estensione del New Start e la soddisfazione è stata espressa sia dal presidente russo Vladimir Putin che dal neo-inquilino della Casa Bianca. Intanto sarà la Duma, il parlamento di Mosca, ad esaminare i documenti dell’accordo per la ratifica della proroga e di altre intese da sottoscrivere. 

Sullo stesso argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1234500

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar