It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Previsioni Boeing su America Latina e Caraibi

Possibile un aumento degli ordini di aerei

Nel corso della giornata di ieri, mercoledì 24 febbraio 2021, Boeing ha aggiornato le proprie previsioni relative ad America Latina e Caraibi per i prossimi due decenni (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). La proiezione è quella di oltre 2600 nuovi aerei in queste due zone del mondo nel giro di vent’anni, con una valutazione economica complessiva pari a 365 miliardi di dollari americani. Il numero di velivoli riflette tendenzialmente l’impatto della pandemia da coronavirus nel breve termine: secondo l’industria di Chicago, gli aeromobili commerciali rappresenteranno il 90% di questa domanda, a conferma dell’aumento delle opportunità di viaggio a prezzi più accessibili in entrambe le regioni. Il trasporto aereo caraibico e sudamericano sono stati colpiti molto duramente dall’emergenza sanitaria, nonostante Boeing abbia ancora la convinzione della forza dei driver fondamentali di crescita. In particolare, l’America Latina può contare su un considerevole potenziale di mercato inutilizzato, oltre ad un’area geografica molto vasta e servita bene dai collegamenti aerei. L’aumento del traffico di passeggeri in questa regione fino al 2039 dovrebbe essere superiore ai 5 punti percentuali su base annua, mentre le flotte di velivoli dovrebbero essere protagoniste di un’espansione pari al 3,5%. A livello globale, Boeing ha previsto che la necessità di 43 mila nuovi aerei commerciali e la domanda di servizi post-vendita sarebbero equivalenti a 9 trilioni di dollari americani, sempre nel corso dei prossimi due decenni. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1235086

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar