It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia, in arrivo 300 milioni di finanziamento

Grazie a Sostegni Bis e fondo trasporto aereo

Secondo quanto reso noto dal ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili nelle ultime ore, per il vettore aereo Alitalia è previsto un finanziamento a titolo oneroso che non dovrà superare i 100 milioni di Euro (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). L’obiettivo di questa concessione, tramite un apposito decreto di un altro dicastero, quello dello Sviluppo economico, è quello di garantire la continuità della compagnia, sia dal punto di vista gestionale che operativo. Il Mims ha fatto sapere quali sono le misure introdotte dal cosiddetto “Decreto Sostegni Bis” che è stato approvato ufficialmente dal consiglio dei ministri. Non si tratta dell’unica somma in favore di Alitalia. In effetti, bisogna tenere in considerazione altri 100 milioni di Euro per tutto il 2021, importo relativo al sostegno degli operatori nazionali del trasporto aereo, per la precisione la compensazione dei danni subiti dal comparto a causa del calo dei passeggeri per via della pandemia da coronavirus. 

Misure di sostegno sono previste anche per le imprese che svolgono attività aeroportuali (gestori aeroportuali e prestatori di servizi a terra). Il calcolo è presto detto: per Alitalia sono in arrivo 300 milioni di Euro, in quanto si deve includere anche il fondo per il sostegno alle grandi imprese (200 milioni). La boccata d’ossigeno era attesa come non mai, soprattutto alla luce del decollo che tarda a diventare ufficiale per quel che concerne la Newco Ita (Italia trasporto aereo). 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236967

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar