It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia, 50% stipendi di maggio ancora non accreditato

Si tratta della retribuzione rimanente per lo scorso mese

Per ogni passo che si compie in avanti, se ne fanno altri indietro: si può descrivere in questo modo sintetico quello che sta accadendo al vettore aereo Alitalia in amministrazione straordinaria (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Non si è fatto in tempo a tirare un sospiro di sollievo per i ristori del mese di aprile che hanno sancito le rimanenti retribuzioni per i lavoratori della compagnia che la giornata odierna, giovedì 3 giugno 2021, è stata caratterizzata da una nuova mazzata. In base a quanto si è appreso da fonti sindacali, infatti, il restante 50% delle buste-paga di maggio destinate al personale di Alitalia non risulta ancora accreditato. Non molti giorni fa i commissari straordinari del vettore, Giuseppe Leogrande, Daniele Santosuosso e Gabriele Fava erano stati molto chiari in tal senso. A loro dire, ci sarebbe stato il versamento della metà degli stipendi (con valuta fissata alla data del 28 maggio), in attesa che ci fosse l’erogazione dei finanziamenti destinati all’aviolinea (150 milioni di Euro per la precisione). L’altro 50% sarebbe stato accreditato nel momento in cui sarebbero stati chiari i tempi per quel che riguarda l’erogazione delle risorse economiche. Gli stessi commissari avevano sottolineato come il giorno esatto del pagamento sarebbe stato oggi, una promessa che è poi stata puntualmente disattesa a quanto pare. Se ne saprà probabilmente di più nel corso dei prossimi giorni.

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237138

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar